Come capire quando è arrivato il momento di lasciare un partner narcisista?

quando lasciare narcisista

Quando è arrivato il momento di lasciare un narcisista? Quando devi lasciare un uomo, con il quale hai una relazione o una frequentazione? Quando è proprio il caso di far finire una storia, in modo da proteggerti e crearti una vita migliore?

Analizziamo insieme i campanelli d’allarme da tenere in considerazione per chiudere una relazione.

Come capire se chiudere una relazione con un narcisista?

1) Desideri sempre più avere la sua approvazione:

Ti senti sempre in competizione con le altre e sei caduta nella spirale del perfezionismo pur di ottenere un briciolo di approvazione e un complimento da parte del narcisista.


2) Dai racconti del suo passato, noti un gran numero di persone “disturbate”:

Ogni ex o amico che non sia tornato da loro viene etichettato come pazzo o con altri appellativi offensivi.

3) Ti accorgi che scatena di proposito la tua gelosia:

Si comporta in modo da farti costantemente dubitare di non essere importante per lui, di essere meno attraente e intelligente di altre donne.

Userà i social per fare nuove amicizie femminili e riempire la sua bacheca di scherzi e complicità, facendoti ingelosire, per poi accusarti di travisare tutto e di essere paranoica. È un gioco sottile, subdolo, sempre in bilico tra malinteso e ambiguità, ma non lasciarti trarre in inganno dalle sue funamboliche giustificazioni e spiegazioni: se nello stomaco senti che qualcosa non ti convince, ascolta il tuo intuito.

4) Iniziale idealizzazione e Love Bombing:

All’inizio si era presentato come la tua anima gemella.
Era totalmente in sintonia con i tuoi desideri e bisogni, ti riempiva di attenzioni e complimenti. Diceva di considerarti la donna perfetta. Diceva di voler andare a convivere, o sposarti e avere figli.

5) Ti paragona continuamente con gli altri o con le sue ex:


Mentre prima ti paragonava con le sue ex e con altre persone facendoti sentire la migliore, adesso qualcosa è cambiato.

Le fidanzate dei suoi amici si comportano meglio di te e sono sempre migliori di te.

6) Adesso svaluta te e le tue qualità che prima diceva di apprezzare:

All’inizio sottolineava i tuoi pregi e le tue qualità. Adesso, le utilizza per ferirti, ritorcendotele contro.
Ti ritrovi, così, a provare disperatamente ad essere all’altezza delle sue aspettative.

7) Le crepe della sua maschera:

Ogni tanto, e sempre più spesso, scorgi delle crepe nella “maschera da partner perfetto” che ama indossare.
Ti accorgi sempre di più che dietro l’immagine di principe azzurro che una volta credevi di vedere, alberga segretamente un’anima fredda, sadica, manipolatrice e anaffettiva.

8)”Sensation seeking” e “novelty seeking”:

I narcisisti hanno costantemente bisogno di stimoli. Sono sempre circondati da persone, amano sentirsi costantemente ammirati e sembrano occuparsi di mille cose (di solito in modo superficiale).

I narcisisti si disinteressano molto facilmente, inoltre si annoiano delle persone e delle attività, passano velocemente da uno stimolo all’altro. Purtroppo, i narcisisti passano anche da una donna all’altra.

Cercano il brivido, la novità e le sensazioni stimolanti.

9) “Triangolano” continuamente:

I narcisisti tendono a circondarsi costantemente di ex, corteggiatrici e persone che li adulano.

Hanno bisogno di adulazione ed ammirazione e la prendono ovunque. Questo atteggiamento potrebbe farti sentire disorientata, e darti la sensazione di non essere mai all’altezza delle sue aspettative.


10) Il narcisista racconta storie strappalacrime:

Per ottenere la tua compassione e pietà e fare leva sui tuoi buoni sentimenti e sul bisogno di sentirti unica, il soggetto narcisista racconta storie strappalacrime su quanto ha sofferto nell’infanzia, su come sia stato incompreso o tradito dalle ex, su quanto dolorosamente sia stata minata la sua fiducia negli altri.

Non ci cascare e tieni sempre sotto controllo la coerenza tra le sue azioni e le sue parole.

11) Il ciclo vizioso dell’abuso:


Il ciclo dell’abuso prevede l’alternarsi di momenti in cui il tuo partner narcisista apparirà dolce, affettuoso e innamorato riempiendoti di attenzioni e complimenti, a momenti in cui ti giudicherà e svaluterà ferocemente, in cui metterà in discussione le tue percezioni e ti paragonerà alle altre, facendoti sentire inadeguata e sbagliata.

12) Ti rendi conto che è diventato il centro della tua vita:

In una relazione con un narcisista ad un certo punto ti rendi conto che la tua vita ruota intorno a lui.

Vivi nel tentativo di farti amare ed approvare, e di evitare che lui sia deluso, ti disprezzi o ti disapprovi. Ti sei isolata da amici e famiglia per il timore di creare imbarazzo o motivi di discussione.

13) Sei sempre più ansiosa, inquieta e preoccupata:

I sentimenti di amore e compassione, dell’inizio della vostra relazione si sono trasformati in ansia, paura, attacchi di panico.
Vivi con una costante sensazione di inquietudine, legata al non sapere mai cosa accadrà con il tuo partner. Sei convinta di non poter vivere senza di lui, eppure sai che c’è qualcosa che non va.

14) E’ spietato:

Quando chiuderai con il narcisista, aspettati la sua vendetta. Non avrà alcuno scrupolo nel mostrarsi pubblicamente felice e soddisfatto accanto ad una nuova partner. Pubblicherà foto e commenti sui social, farà sfoggio della sua nuova conquista, completamente disinteressato del tuo dolore.

15) Abusi privati e “pubbliche virtù“:

Agli occhi degli altri, i sociopatici faranno bene attenzione a mostrarsi buoni, coerenti, amorevoli…

Ma la realtà che tu conosci è un’altra: fatta di abusi psicologici, manipolazione, tradimenti, triangolazioni e svalutazioni. Tuttavia, questa realtà sarà molto ben nascosta agli occhi del mondo e diventerà difficile per te parlarne e farti capire dagli altri.

Se hai trovato interessante quest’articolo, condividilo sui tuoi social ed aiutaci a far conoscere la nostra Love Academy.



Seguici sui Social:

Altri post

Tumori nell'adolescenza e salute sessuale

Tumori nell’Adolescenza e Salute Sessuale

Il periodo dell’adolescenza L’adolescenza rappresenta un periodo critico della vita umana. E’ caratterizzato da profondi cambiamenti che coinvolgono non solo il proprio corpo, ma anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Share via
Copy link
Powered by Social Snap