Quando chiudere con un narcisista?

come-lasciare-un-narcisista

Sei innamorata di un narcisista e avete una relazione, come abbiamo visto nell’articolo precedente, lui fa sfoggio di ogni sua capacità e fascino per farti innamorare di lui.

Purtroppo, dopo tanto “amore”, cure e presenza, all’improvviso lui cambia atteggiamento nei tuoi confronti e così iniziano momenti di freddezza e distacco, di critica continua o di vero e proprio abuso narcisistico.

Magari sei abbastanza ottimista e credi che potrai riconquistarlo e rivivere le sensazioni dell’inizio della vostra relazione.

Allo stesso tempo, però ti accorgi che questa relazione tossica mina quotidianamente la tua autostima e indipendenza.

Sentendoti sempre sotto accusa e a causa delle spietate bugie del narcisista, potresti iniziare a dubitare delle tue stesse percezioni.

Ogni volta che non sei d’accordo, lui ti attacca e ti svaluta. Questa manipolazione del narcisista ha solo l’obiettivo di intimidirti e confonderti, proprio come forse ti senti adesso. Praticamente man mano che la tua vergogna aumenta, la tua autostima diminuisce. Questa ambivalenza che caratterizza la tua relazione tossica, mina direttamente la tua autostima e la tua fiducia.

Se le cose vanno così, forse ti chiedi..

Perchè è così difficile chiudere con un narcisista?

Purtroppo è comune tra le vittime di narcisisti, diventarne dipendenti. E’ proprio perchè il narcisista ti svaluta e controlla che ti ha reso dipendente da lui.

Oltre a ciò il tuo compagno narcisista potrebbe essere stato addirittura violento con te e forse non lo hai ancora lasciato non solo per paura di ritorsioni, ma anche per non perdere la connessione emotiva che pensi di avere con lui, questa possibile perdita la ritieni peggiore dell’abuso in se’.

Quando chiudi definitivamente

C’è da riconoscere che anche il tuo compagno narcisista è dipendente da te come lo sei tu da lui.

  • Potrà fare di tutto per farti tornare da lui, perchè temono l’abbandono. Il narcisista patologico prova soddisfazione nel giocare con i tuoi sentimenti e nel vederti interessata a lui. In questo modo, proverà ancora a farti nutrire il suo ego e soddisfare i suoi bisogni (trattasi dell’ “offerta narcisistica”). Essere lasciato è un’umiliazione e un duro colpo per un narcisista.

  • Tenterà di fermarti con gentilezza ed il suo fascino, ma anche con sensi di colpa, minacce e punizioni, o con promesse e suppliche. Si servirà di qualunque cosa possa essergli utile allo scopo di controllarti, vorrà sentirsi il vincitore.

  • Aspettati che in qualche modo faccia di tutto per non farsi abbandonare del tutto. Inoltre, potresti incontrarlo nei posti che frequenti d’abitudine. Non è raro che il narcisista patologico cominci a volerti fare ingelosire postando foto e video con nuove donne, per mostrarti quanto si diverta senza di te.

Tutto questo ha sempre lo stesso obiettivo: farti tornare di nuovo da lui. Ricorda sempre che questo potere che sa esercitare su di te è un modo come compensare le sue insicurezze.

Il narcisista non vuole essere affatto dimenticato e quindi sa come farti aspettare e sperare in un suo ritorno e cambiamento. Quasi senza accorgertene però potresti ritrovarti di nuovo con lui. Anche se il narcisista ti scarta, potrebbe fare di tutto per impedirti di costruire un’altra relazione con un’altra persona. Della serie “o stai con me o con nessuno, anche se io ti scarto perchè non ti voglio più“.

Ricorda sempre che:

Il narcisista non è MAI in grado di darti ciò di cui hai bisogno

Condividi con le tue amiche o sui tuoi social, questo articolo della nostra LoveAcademy.

Seguici sui Social:

Altri post

Tumori nell'adolescenza e salute sessuale

Tumori nell’Adolescenza e Salute Sessuale

Il periodo dell’adolescenza L’adolescenza rappresenta un periodo critico della vita umana. E’ caratterizzato da profondi cambiamenti che coinvolgono non solo il proprio corpo, ma anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Share via
Copy link
Powered by Social Snap